Presentazioni Orali e tramite Poster

Per le presentazioni orali e tramite poster SUBMIT HERE YOUR ABSTRACT


Nota Bene:
In seguito al crescente numero di richieste, il Comitato Organizzatore di ECP 2015 ha stabilito una proroga della deadline per la sottomissione degli abstract dal 15 ottobre 2014 al 15 dicembre 2014. La notifica di accettazione degli abstract da parte del Comitato Scientifico rimane fissata al 30 novembre per gli abstract inviati entro il 15 ottobre, mentre i nuovi abstract riceveranno la comunicazione il 23 gennaio 2015.

Di seguito trovate le regole generali per la sottomissione degli abstract.

Per ogni abstract inviato, il candidato dovrà specificare non più di un’area tematica e di un topic che meglio descrive i contenuti dei contributi in termini di rilevanza.
Il Comitato Scientifico si riserva il diritto di modificare l’argomento se necessario.

Tutti gli abstract saranno sottoposti a peer-review, coordinata dal Comitato Scientifico.
Saranno preferiti lavori originali non ancora pubblicati e non ancora accolti per essere presentati in altra sede.
I criteri di valutazione saranno i seguenti:

  • la rilevanza ai fini dell’avanzamento della teoria e della pratica psicologica;
  • la presenza di basi teoretiche ed empiriche;
  • la chiarezza delle idee esposte e dei metodi applicati;
  • la presenza di implicazioni di tipo etico e ambientale.

La notifica dell’accettazione da parte del Comitato Scientifico sarà comunicata via e-mail agli autori selezionati entro il 23 gennaio 2015.

Agli autori interessati saranno inviate informazioni dettagliate, linee guida e raccomandazioni riguardo la presentazione orale e tramite poster, così come riguardo programma, date, orari e luoghi.

Il Comitato Scientifico si riserva il diritto di modificare le presentazioni orali e i poster inviati, oltre che di rifiutare gli abstract, in base al numero, argomento e qualità dei contributi ricevuti. Gli autori partecipanti alla selezione garantiscono agli organizzatori del congresso il permesso di pubblicare i loro abstract online e su dispositivi elettronici.
Allo stesso modo gli autori garantiscono agli organizzatori del congresso il permesso di utilizzare informazioni personali, richieste e ricevute dai partecipanti, prima e dopo il congresso a fini statistici e al fine della comunicazione di informazioni rilevanti concernenti i futuri congressi.
I dati personali verranno inoltre, in alcuni casi, comunicati ad aziende partecipanti al congresso, ai fini della comunicazione di informazioni e offerte.

Siete invitati a registrare i vostri abstract tramite il sistema di registrazione online.
L’accettazione degli abstract da parte del Comitato Scientifico non implica nessun tipo di aiuto finanziario o riduzione della quota di partecipazione.
Gli autori partecipanti sono tenuti a registrarsi entro il 13 aprile 2015, al fine di assicurarsi che la loro presentazione sia inclusa in ECP 2015.

Di seguito sono indicate alcune linee guida generali relative al formato e al contenuto richiesti per gli abstract.
Gli abstract presentati in modo accurato faciliteranno il processo di valutazione, considerando che sarà più semplice valutare la qualità delle presentazioni descritte in modo conciso ed esaustivo.
1. Gli abstract devono essere in lingua inglese. Se l’inglese non è la vostra prima lingua, si raccomanda un controllo da parte di un madrelingua inglese.
2. Siete pregati di seguire i campi predefiniti indicati nei moduli di invio. La lunghezza di un abstract non potrà in ogni caso superare i 1500 caratteri (spazi inclusi), escludendo il titolo.
3. Il titolo dovrà essere breve (un massimo di 125 caratteri spazi inclusi) e chiaramente indicante i contenuti dell’abstract.
4. Dovranno essere in ogni caso utilizzati i numeri arabi, eccetto all’inizio della frase dove dovranno essere trascritti in lettere. Le abbreviazioni e i simboli utilizzati dovranno essere standardizzati. Si consiglia tuttavia di ridurre al minimo le abbreviazioni e di specificarle se utilizzate per la prima volta. Si prega inoltre di non includere cifre o tabelle negli abstract, e di non inviare allegati, slide o qualsiasi tipo di materiale bibliografico.
5. Si prega di scrivere l’abstract utilizzando un programma di video-scrittura, di controllare l’ortografia e la grammatica, di rileggere attentamente e di copiare e incollare all’interno degli spazi indicati nel modulo. Scegliete infine le aree tematiche appropriate e i topic dalla lista fornita.
6. Gli abstract non potranno più essere modificati (per quanto riguarda autori, titolo e contenuto) dopo la data di chiusura dell’invio degli abstract. Potete accedere alla vostra Pagina Personale utilizzando la vostra username e password.
7. Elementi che si consiglia di includere nella stesura di un abstract:

  • lo scopo della presentazione (preferibilmente in una frase);
  • una menzione del quadro teorico di riferimento, se applicabile e coerente con il contributo;
  • una sintesi dei risultati ottenuti (se si tratta di uno studio empirico), oppure dei principali punti evidenziati;
  • una conclusione;
  • una breve riflessione sulle implicazioni teoriche, metodologiche ed etiche.

Sottotitoli, parole chiave e riferimenti non sono richiesti all’interno dell’abstract.


Topics

A. General issues and basic processes

    1. History of psychology
    2. Research design and experimental methods
    3. Psychometrics
    4. Psychobiology
    5. Genes-environment interplay and behaviour
    6. Cognitive neurosciences and neuroimaging
    7. Sensation, perception and space
    8. Attention and consciousness
    9. Learning and memory
    10. Language and communication
    11. Motivation and emotion
    12. Intelligence and cognitive functioning
    13. Thought, decision and action
    14. Personality
    15. Artificial intelligence and expert systems
    16. Other

B. Development and Education

    1. Language acquisition
    2. School adjustment, academic achievement and learning disabilities
    3. Learning and instruction
    4. Attachment and intimate relationships
    5. Moral development and prosocial behaviour
    6. Emotion and self
    7. Social cognition, identity and social interactions
    8. Bullying and aggression
    9. Adolescent adjustment
    10. Parenting
    11. Temperament and individual differences
    12. Typical and atypical development
    13. Child abuse and neglect
    14. Developmental disorders in health
    15. Longitudinal analysis
    16. Other

C. Culture and society

    1. Ethics
    2. Family systems and processes
    3. Sex and gender
    4. LGBTQI studies
    5. Group processes and intergroup relations
    6. Attitudes and values
    7. Race and ethnicity
    8. Prejudice and social exclusion
    9. Media and communication
    10. Economic choices
    11. Forensic psychology and law
    12. Political preferences and behaviour
    13. Religion
    14. Music
    15. Qualitative methods
    16. Other

D. Work and organization

    1. HR assessment and development
    2. Leadership and entrepreneurship
    3. Teams performance
    4. Well-being at work
    5. Organizational behaviour
    6. Labour market, unemployment and flexicurity
    7. Human factors and ergonomics
    8. Innovation management
    9. Sustainable development and corporate social responsibility
    10. Traffic and transportation
    11. Tourism
    12. Safety culture and climate
    13. Age and work
    14. Workplace learning and training
    15. Career guidance
    16. Other

E. Health and clinical intervention

    1. Assessing and accrediting quality of psychotherapy training and practice
    2. Psychodiagnosis
    3. Personality assessment
    4. Psychoanalysis and psychodynamic psychotherapies
    5. Evidence-based psychotherapies
    6. Family treatments
    7. Personality disorders
    8. Community psychological cares
    9. Positivity and well-being
    10. Sport and exercise
    11. Lifestyles and healthy self-regulation
    12. Cognitive disturbances and rehabilitation
    13. Psycho-oncology and psychological support in chronic diseases
    14. Disaster and crisis psychology
    15. Ageing and dementia
    16. Other

F. EXPO 2015 Hot Topics

  1. Capacities building and human development
  2. Nutrition, development and well-being
  3. Consumer behaviour
  4. Cognitive enhancers and brain nutrients
  5. Eating disorders
  6. Psycho-social development and adjustment under conditions of poverty
  7. Psychological consequences of natural disasters for individuals, families and communities
  8. Life skills in culture and society
  9. The psychological causes of economical crisis and its related costs for individuals, families and society
  10. Psychotechnologies and life-long learning
  11. Environment and sustainability
  12. Mindfulness
  13. Neuroeconomics and neuropolitics
  14. Cyberspace and virtual realities
  15. Data mining