Lamberto Maffei

Nato a Grosseto il 21 marzo 1936, si laurea in Medicina presso l’Università di Pisa. Ha studiato sotto la guida del prof. Giuseppe Moruzzi e ha cominciato con lui i suoi studi sul sistema nervoso centrale.
Attualmente è Professore Emerito di Neurobiologia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Ha trascorso diversi periodi di tempo all’estero per motivi di ricerca o di insegnamento.

Ha lavorato a:
Tubinga (Germania) nel 1967;
Cambrdige (Regno Unito) nel 1968;
Cambridge (Stati Uniti d’America) nel 1968, 1974 e 1979;
Boston (Stati Uniti d’America) presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) nel 1973;
Parigi (Francia) al Collège de France nel 1979;
Davis, Università della California (Stati Uniti d’America) nel 1983 e nel 1987;
Oxford (Regno Unito) dal 1986 al 1988;
Parigi (Francia) alla Scuola Normale Superiore nel 1996:

Cattedre tenute all’estero:
Zurigo (Svizzera), presso l’Istituto di Fisica Teoretica nel 1972;
Cambridge (Stati Uniti d’America), Visiting Scholar presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), 1973;
Cambridge (United Kingdom), Visiting Professor presso il St. John’s College nel 1978;
Parigi (Francia), Visiting Professor presso il Collège de France nel 1979;
Davis (Stati Uniti d’America), “Reagents’ Professor” presso l’Università della California nel 1983;
Parigi (Francia) “Condorcet Chair” presso l’Ecole Normale Supérieure nel 1996.

Lamberto Maffei è membro delle seguenti accademie:
European Academy of Sciences;
American Academy of Arts and Science;
Accademia Nazionale dei Lincei.

Premi:
Premio della Società Italiana di Elettroncefalografia e Neurofisiologia clinica (Award of the Italian Society for Electroencephalography and Clinical neurophysiology) in 1965 (together with G. Rizzolatti);
Premio Golgi (Golgi Award) of the Accademia Nazionale dei Lincei for Neurophysiology in 1975;
Premio Giuseppe Giannuzzi per gli studi sul sistema nervoso (Giuseppe Giannuzzi Award for Research in the Nervous System) in 1976;
Premio Feltrinelli per la Medicina (Feltrinelli Award for Medicine) in 1979;
Medaglia d’Oro Golgi per le Neuroscienze (Golgi medal for Neuroscience) of the Accademia Nazionale dei Lincei in 1995;
Premio internazionale Atena per le Malattie Neurodegenerative, Roma 2009;
Premio Delfini d’Argento, una vita per la scienza, Cascina, 2009.
Campano d’oro, 2011 – Università di Pisa
Premio Sante de Santis 2012 per il  volume “ La libertà di essere diversi”;
Premio Scanno per i Valori 2012  promoted  dalla Fondazione Tanturri;
Premio Eureka 2013 per l’innovazione Tecnologica promoted dall’Associazione “Culture and Science” with Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;
In 2014 he was nominated  Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica italiana.

Libri:
La Visione: dalla Neurofisiologia alla Psicologia (Vision: from Neurophysiology to Psychology), Mondadori, EST Collection, Milan, 1980 (in collaboration with L. Mecacci);
Arte e Cervello (Art and Brain), Zanichelli Editore, Bologna, 2008 (in collaboration with A. Fiorentini);
Il mondo del cervello (The Brain’s World), Editori Laterza, Rome-Bari, 1998.
La libertà di essere diversi (The Freedom of Being Diverse), Bologna, il Mulino, 2011.
Elogio della lentezza (In Praise of Slowness), Bologna, il Mulino, 2014.

Attività amministrativa e dirigenziale:
Lamberto Maffei è stato il direttore dell’Istituto di Neuroscienze del CNR di Pisa dal 1980 al 2008. Dal 2009 è presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei. È inoltre un membro del Comitato per le Neuroscienze del Ministero dell’Educazione, dell’Università e della Ricerca del Governo Italiano, e dell’Istituto Europeo per la Paraplegia.

Lamberto Maffei ha pubblicato più di 300 articoli, di cui 13 in Science, 5 in Nature, 1 in Nature Neuroscience, 2 in Neuron e 1 in Cell.